Durante le ultime settimane d’estate guardiamo i paesaggi che ci circondano con occhi diversi, quasi sognanti, alla ricerca di scorci da fotografare e da portare con noi verso la nuova stagione. Lasciati ispirare dal romantico e poetico effetto vintage e preparati a ricrearlo nelle tue foto di fine estate con i nostri 3 pratici consigli!

Fotografia analogica: il fascino senza tempo della pellicola

La storia della fotografia vede nell’Ottocento il secolo dei grandi traguardi tecnologici e uno di questi è la nascita delle prime macchine fotografiche a pellicola. Le macchine analogiche, ancora reperibili sul mercato, ci regalano immagini ben diverse da quelle a cui siamo abituati oggi, caratterizzate da un effetto “vintage”. Ma come lo si riconosce?
I colori delle fotografie analogiche sono tenui, le luci e le ombre sono omogenee e non in forte contrasto. L’affascinante effetto che trasmette un’immagine vintage è nostalgico, poetico e senza tempo.

Come creare l’effetto vintage della fotografia analogica?

Il segreto per ricreare un effetto “analogico” nelle nostre fotografie digitali sta nel cogliere l’attimo perfetto. I cambi di stagione, come il passaggio dall’estate all’autunno, lasciano gradualmente spazio a momenti calmi e rilassati. Sono proprio questi istanti silenziosi e sospesi nel tempo a riflettersi in un’immagine potente, che parla di profonda, condivisa e romantica nostalgia.


Se stai pensando di realizzare scatti insoliti con un effetto vintage, il periodo di fine estate è l’occasione ideale. Segui i nostri 3 pratici consigli per donare un effetto “analogico” alle tue fotografie!

1. Alleggerisci le zone nere della foto

Le fotografie digitali sono caratterizzate da un colore nero molto forte, a differenza delle fotografie su pellicola che possiedono zone scure morbide e tenue.
Attraverso l’utilizzo di impostazioni interne del tuo smartphone o app dedicate, modifica le zone nere della foto rendendole leggermente più chiare e meno profonde.

2. Modifica la vividezza dei colori

I colori di una fotografia analogica sono molto delicati e desaturati. Come possiamo modificare l’intensità dei colori di una foto digitale?

Sempre all’interno delle impostazioni di modifica del tuo smartphone o delle app che utilizzi per ritoccare le foto, ricerca la voce “vividezza” e riduci il suo valore. In questo modo, andrai ad abbassare la vivacità dei colori forti, creando una vera e propria cartolina d’epoca!

3. Modifica il contrasto e riduci l’intensità delle ombre

L’aspetto di una foto vintage sembra essere quasi “opaco”. Tale effetto è dovuto all’equilibrato rapporto tra zone scure e chiare. Per ricreare questa caratteristica, riduci il valore del contrasto e delle ombre per ottenere una fotografia più omogenea.

Per un vero effetto retrò, scegli le stampe vintage!

Bene, ora che ci siamo divertiti a trasformare i nostri scatti, è tempo di stamparli direttamente dal tuo smartphone: stampa le tue fotografie dall’effetto “analogico” nel formato vintage di Fotoservice!

Come te Fotoservice è su Smartphone!

Ogni giorno scattiamo sempre più foto con i nostri smartphone, ecco perché abbiamo sviluppato la nostra app “Fotoservice Easy Print” che ti permette di stampare le tue foto direttamente dal tuo smartphone in modo semplice e veloce.

Che cosa aspetti? Scaricala Gratis!